Ponte del Mare: dati e numeri riguardanti l'opera

Ecco alcuni dati tecnici e numeri riguardanti il Ponte del Mare di Pescara, inaugurato ieri con una cerimonia ufficiale. Il progetto è stato redatto dall'architetto Pichler. L'antenna inclinata, interamente in acciaio, misura 49 metri

Note tecniche sul progetto e sulla realizzazione del Ponte del Mare

1. Il progetto architettonico dell’intervento è stato redatto dall’arch.Walter Pichler. Il progetto strutturale del ponte e dei viadotti, e quindi la concezione strutturale ed il progetto esecutivo e di costruzione, sono stati sviluppati dal prof.ing.Mario de Miranda, dello Studio De Miranda Associati (www.demiranda.it).
Il Direttore dei Lavori è stato l’ing.Nicola Di Mascio, il Collaudatore il prof.ing.Enzo Siviero, il responsabile per la sicurezza l’ing.La Sorda.

2. La realizzazione è stata effettuata dal consorzio d’imprese Mospeca, Angelo De Cesaris e Solisonda.

3. Tipo di struttura: il ponte principale è un ponte strallato con antenna inclinata che sostiene una coppia di impalcati curvi con struttura reticolare spaziale in acciaio. I viadotti d’accesso sono interamente in calcestruzzo, con pile a sezione circolare e travate in precompresso.

L’antenna inclinata, alta 49m, è interamente in acciaio, con sezione tubolare e nervature esterne che formano una pronunciata entasi.

Ciascuna delle due pile d’ormeggio del ponte principale è formata da un tubo in acciaio riempito di calcestruzzo e precompresso verticalmente.

Il peso delle strutture in acciaio è di circa 500tonnellate. Nelle giunzioni degli elementi sono stati utilizzati circa 18000 bulloni.

Le piste pedonali e ciclabile presentano una pendenza che varia da zero in sommità dello scavalco del fiume a poco meno dell’8% nelle rampe di salita, le quali, nel tratto pedonale, presentano piattaforme di sosta orizzontali ogni 10m e superficie viabile appositamente studiata per ottenere la massima aderenza anche in condizioni di pista bagnata.

La lunghezza totale del ponte, che consente un varco navigabile alto 15m, includendo le rampe d’accesso ed i viadotti è di 466m. La superficie totale degli impalcati è di circa 2980mq. Le travate sospese della pista pedonale a valle e ciclabile a monte
hanno una lunghezza rispettivamente di 172 e 147m, che ne fanno le maggiori luci sospese per un ponte pedonale in Italia, e rendono virtualmente il Ponte del Mare il maggiore ponte pedonale del nostro Paese.



Dati forniti dallo Studio de Miranda Associati, Ingegneria Strutturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento