Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Poliziotto libero dal servizio salva due anziani coniugi: si erano ribaltati con l’auto, rimanendo intrappolati

Il fatto si è verificato a Villa Celiera, dove Mauro D’Agnese, agente della Scientifica di Chieti, si trovava in vacanza. L'uomo ha notato che il motore era ancora in funzione, a elevati giri di rotazione, mentre una colonna di fumo proveniva dalla vettura stessa

Un poliziotto libero dal servizio ha salvato due anziani coniugi che si erano ribaltati con l’auto, rimanendo intrappolati nell'abitacolo. Il fatto si è verificato a Villa Celiera, dove Mauro D’Agnese, agente della Scientifica di Chieti, si trovava in vacanza. L'uomo, immediatamente sceso in strada, ha notato che il motore era ancora in funzione, a elevati giri di rotazione, mentre una colonna di fumo proveniva dalla vettura stessa. Inoltre si è accorto che sull'asfalto si stava riversando del liquido, probabilmente benzina, e al contempo ha avvertito un forte odore di gas.

Resosi dunque conto che la situazione era potenzialmente pericolosa, perché la macchina rischiava di prendere fuoco o addirittura di esplodere, D'Agnese è riuscito con fatica a sbloccare la portiera e a tirare fuori i due anziani, in stato confusionale. Successivamente ha spento il motore, che era rimasto in funzione, riportando ustioni sulle braccia (causate dalle parti meccaniche incandescenti che si trovano sotto il veicolo) e un trauma distorsivo al ginocchio. Infine, in attesa dell’arrivo dei soccorsi, ha messo l’area in sicurezza tenendo a debita distanza le persone accorse sul posto. Un vero e proprio eroe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto libero dal servizio salva due anziani coniugi: si erano ribaltati con l’auto, rimanendo intrappolati

IlPescara è in caricamento