menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, poliziotti travestiti da medici arrestano ladra in ospedale

Aveva già messo a segno diversi furti all'interno dei reparti dell'ospedale di Pescara, ma grazie agli agenti di Polizia travestiti da medici è stata individuata ed arrestata. In manette è finita una 42enne

Una 42enne di Città Sant'Angelo è stata arrestata dalla Polizia in quanto responsabile di diversi furti all'interno dell'ospedale di Pescara.

La donna, infatti, da tempo avvicinava parenti di pazienti ricoverati nei vari reparti, rubando loro la borsa e gli effetti personali. Con una banale scusa si avvicinava ed iniziava a chiacchierare, posando la giacca sulla borsa ed approfittando di un attimo di distrazione per allontanarsi con la refurtiva.

Gli agenti di Polizia si sono travestiti da medici per passare inosservati, e grazie anche alle immagini delle telecamere di sorveglianza l'hanno identificata ed arrestata.

Negli ultimi mesi sono stati segnalati diversi furti all'interno dell'ospedale civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento