Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Elice

Recuperata dopo un inseguimento in autostrada un'autobetoniera rubata a Elice

Il camion, asportato a una ditta di calcestruzzi di Elice, è stato rintracciato in A14 dalla polizia stradale di Lanciano e Vasto sud: in fuga il ladro-conducente

Un camion betoniera rubato a un'impresa del Pescarese è stata recuperata l'altra notte dalla polizia stradale, dopo un inseguimento sull'A14.
La macchina operatrice era stata rubata intorno alle 21.30 di lunedì 17 giugno a una ditta di calcestruzzi di Elice.

Ad accorgersene sono stati i titolari, grazie al sistema di rilevazione Gps di cui il mezzo è dotato, e hanno allertato la polizia stradale di Pescara.

Il comando ha quindi dato disposizione alle pattuglie delle sottosezioni di Lanciano e Vasto sud di mettersi sulle tracce del camion e intimare l'alt al conducente. Intorno alle 23 gli agenti hanno rintracciato e intercettato il mezzo sull'autostrada A14, in direzione sud, e si sono messi all'inseguimento del ladro in fuga.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Questi ha fermato la marcia in territorio di Montenero di Bisaccia in Molise, scendendo al volo dal camion, senza inserire il freno a mano e dandosi alla fuga nelle campagne circostanti. Il camion betoniera è stato recuperato e portato nel comando della sottosezione Vasto sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperata dopo un inseguimento in autostrada un'autobetoniera rubata a Elice
IlPescara è in caricamento