menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia Municipale: nel 2010 quasi 77 mila multe e 38 mila punti decurtati

La Polizia Municipale di Pescara, diretta dal Comandante Magitti, ha tracciato ieri, assieme al sindaco Mascia, un bilancio dell'attività operativa del 2010 da poco terminato

La Polizia Municipale di Pescara, diretta dal Comandante Magitti, ha tracciato ieri, assieme al sindaco Mascia, un bilancio dell'attività operativa del 2010 da poco terminato.

Un anno importante per il corpo dei Vigili Urbani pescaresi, come ha ricordato lo stesso sindaco, grazie al graduale armamento degli agenti e dal nuovo rapporto instaurato con le altre Forze dell'Ordine, che ha permesso di ottenere risultati eccellenti sul fronte della prevenzione e sicurezza sul territorio.

Nel 2010, inoltre, sono state completate l'armeria e la camera di sicurezza, due elementi essenziali per il Comando di via del Circuito. Ripristinate anche le pattuglie notturne, che spesso lavorano al fianco degli operatori di Attiva. Tantissime le attività che vedono impegnati gli agenti; dal controllo del traffico durante i cantieri stradali, alla pubblica sicurezza e viabilità durante le manifestazioni pubbliche.

Per quanto riguarda i numeri, le multe rispetto al 2009 sono sensibilmente aumentate: nel corso del 2010 sono stati elevati ben 76mila 662 verbali, per un totale di 5milioni 703mila 499,08 euro di incasso, di cui 4milioni 201mila 263,12 euro già versati.

Aumenta anche  il numero dei punti decurtati sulla patente: 38mila 146 a fronte dei 35mila 372 del 2009; ed è quasi raddoppiato anche il numero delle rimozioni, ossia 4.442 a fronte delle 2.437 del 2009.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento