rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Polemiche su QuattroZampe Expo: "Una manifestazione puramente commerciale"

Fa discutere la fiera del Mondo Animale svoltasi durante lo scorso weekend all'Aurum: dopo l'attacco del M5S ora si fanno avanti Carmelita Bellini del Dog Village e Gabriele Bettoschi della Tutela Diritti Animali

Finirà all’esame della Commissione Comunale “Controllo e Garanzia” presieduta da Carlo Masci, alla Corte dei Conti e della Procura della Repubblica la Fiera del Mondo Animale "QuattroZampe Expo" che si è tenuta durante lo scorso weekend all’Aurum.

“Una fiera puramente commerciale - precisa Carmelita Bellini del Dog Village - dove i protagonisti non erano gli animali ma il business che gira attorno al mondo animale. Una manifestazione che ha visto non la cultura delle adozioni degli animali abbandonati, ma la promozione della cultura dell’acquisto dell’animale. Con valori proposti, quindi, che sono all’opposto di quelli che deve promuovere il Comune. Gli espositori hanno pagato fino a 2.000 € per poter partecipare e le persone che volevano far sfilare il proprio cane hanno dovuto pagare 15 €, mentre per i gatti ben 10 €”.

Bellini denuncia che alcune associazioni avrebbero partecipato gratuitamente all'evento, mentre ad altre sarebbe stato chiesto il pagamento di 360 €. Nei giorni scorsi, sempre sullo svolgimento di "QuattroZampe Expo", era arrivato anche l'attacco del M5S. Gabriele Bettoschi della Tutela Diritti Animali se la prende invece con l'amministrazione Alessandrini:

“Per questa manifestazione - sostiene Bettoschi - è stata proposta la concessione di un contributo di ben 10.000 € oltre all’utilizzo gratuito del suolo pubblico e degli spazi dell’Aurum. La delibera di giunta con la quale è stata accolta tale proposta è un monumento all’arrampicamento sugli specchi per giustificare quello che non trova e non può trovare alcuna giustificazione e men che mai che possa essere spacciato come un evento che serve per valorizzare “il territorio all’interno della riserva Naturale Regionale Pineta D’Annunziana”. Una delibera talmente vergognosa che non può non essere sottoposta al vaglio della magistratura  per quello che sembra un uso improprio delle risorse pubbliche”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche su QuattroZampe Expo: "Una manifestazione puramente commerciale"

IlPescara è in caricamento