rotate-mobile
Cronaca Centro

Polacco ubriaco arrestato per oltraggio e resistenza alla Polizia

Un polacco di 27 anni, G. T., è stato arrestato ieri dalla Polizia di Pescara con l'accusa di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Ubriaco e coinvolto in un incidente, si è sdraiato in strada, tentando poi di aggredire gli agenti

Un polacco di 27 anni, G. T., è stato arrestato nella notte dalla Polizia di Pescara con l'accusa di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane era completamente ubriaco, ed aveva causato un incidente stradale per il quale erano stati chiamati anche gli uomini della Polizia Stradale.

All'arrivo della Polizia, era sdraiato sulla strada intralciando volontariamente il traffico. Quando gli agenti si sono avvicinati, il polacco è andato in escandescenza tentando di aggredire i poliziotti, insultandoli e gridando ad alta voce prima di essere bloccato.

L'uomo, condotto in Questura, è stato deferito in stato di libertà.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polacco ubriaco arrestato per oltraggio e resistenza alla Polizia

IlPescara è in caricamento