rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Playstation mai consegnata, denunciati due pescaresi

I giovani, di 22 e 24 anni, avevano venduto la console per 250 euro, ma non l'hanno mai fatta arrivare a destinazione. Sono stati così denunciati per truffa in concorso sul web

Truffa in concorso: è questo il reato per cui sono stati denunciati un ragazzo e una ragazza di Pescara, 22 anni lui e 24 lei, dopo aver raggirato un 35enne di Castellina Marittima (Pisa) che, tramite un sito di annunci, aveva versato loro 250 euro per acquistare una playstation mai consegnata.

La vicenda risale all'ottobre scorso, quando l'uomo si è rivolto ai carabinieri per la denuncia. Avviata la trattativa e pattuiti pagamento e modalità di consegna, gli inserzionisti erano poi spariti nel nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playstation mai consegnata, denunciati due pescaresi

IlPescara è in caricamento