menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

PiùAbruzzo: "Viale Bovio diventi viale Bowie"

L'idea, a metà tra provocazione e proposta seria, è stata lanciata, tramite le pagine di Abruzzo Independent, dall'associazione culturale di cui è presidente il giornalista Marco Manzo

Cambiare la denominazione di viale Bovio in viale Bowie, in onore al cantante rock David Bowie scomparso qualche giorno fa.

E' l'idea, a metà tra la provocazione e la proposta seria, che è stata lanciata oggi dall'associazione culturale PiùAbruzzo (di cui è presidente il giornalista abruzzese Marco Manzo) e subito ripresa dal quotidiano on line Abruzzo Independent.

"Se ci si riflette - si legge su AI - non è così assurdo pensare di cambiare il nome di viale Bovio, a Pescara, in viale Bowie quando tutto il mondo è in lutto per la morte di Ziggy Stardust. Noi siamo assolutamente a favore: vuoi mettere convocare la conferenza stampa sul Masterplan nella sede della Regione Abruzzo in viale Bowie, anziché Bovio (Giovanni), personalità che - con tutto il rispetto - nessuno conosce? Che ne dici, presidente Luciano D'Alfonso? La diamo una "spintarella" topografica, con un bel un tocco alternativo e glam, al Comune delle ?targhe alterne? Sarebbe anche una bella trovata di marketing, dato che l'Abruzzo non lo conosce ancora nessuno, nemmeno in Italia, e anche il signor Bovio, illustre filosofo del '900 nato però a Trani, potrebbe certamente capirne le ragioni".

Adesso l'associazione PiùAbruzzo lancerà una petizione online affinchè questa, che per il momento è solo un'idea "coraggiosa", diventi anche una cosa reale. Non va dimenticato che viale Giovanni Bovio è una delle strade storicamente più importanti di Pescara, in quanto era proprio qui che sorgeva il municipio dell'antica Castellammare, per la precisione nel punto in cui oggi c'è il Conservatorio (all'angolo con viale Muzii).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento