Cronaca

Pista Ciclabile, il Comune di Pescara pensa al degrado ed alla sicurezza

L'amministrazione comunale di Pescara si occuperà della pulizia e della sicurezza del tratto di pista ciclabile nei pressi del ponte Capacchietti, di competenza della Provincia

Il Comune di Pescara si occuperà nelle prossime ore della pulizia e della sicurezza della pista ciclabile, nel traffo fra il Ponte Capacchietti e la Fater, di competenza della Provincia.

L'ente provinciale, infatti, ha chiesto un sostegno nelle operazioni dei rifiuti ingombranti in quel tratto, diventato una vera e propria discarica a cielo aperto.

"E' evidente che la prima emergenza di quel tratto di percorso ciclabile oggi non è solo il degrado urbano, ma è la sicurezza: prima di aprirlo alla pubblica fruizione, andranno adottate alcune misure precise di controllo, a partire dall’installazione di una rete di telecamere che consenta la verifica costante di quanto accade lungo la pista per garantire la tutela dei fruitori, considerando che quella pista è essenziale per la mobilità sostenibile della nostra stessa città perché collega l’intera riviera nord sino alla futura Città della Musica, attraversando il Parco Fluviale in via di progettazione." ha fatto sapere l'assessore Fiorilli, ricordando che quel tratto è chiuso al pubblico ma spesso le transenne vengono scavalcate e rimosse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista Ciclabile, il Comune di Pescara pensa al degrado ed alla sicurezza

IlPescara è in caricamento