rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Fa la pipì in strada: multa da 5 mila euro ad un 34enne di Tocco da Casauria

Maxi multa da 5 mila euro con tanto di fermo in caserma per un 34enne insegnante, ora disoccupato, di Tocco da Casauria sorpreso a Bologna ad urinare in un angolo all'interno di un vicolo

Ha urinato in un angolo di un vicolo a Bologna, nel centro storico, e per questo è stato multato con una sanzione di 5 mila euro con fermo in caserma per qualche ora.

Protagonista della vicenda un 34enne di Tocco da Casauria, che il 25 aprile scorso durante la festa nella zona di via Pratello è stato fermato assieme ad altre due persone mentre espletava il proprio bisogno.

Il ragazzo ha raccontato di essere stato avvicinato da due individui in borghese che lo hanno fatto salire su un'automobile facendogli vedere il tesserino dell'Arma.

Quando è arrivato in caserma, messo in stato di fermo, non avrebbe potuto avvisare gli amici che lo aspettavano in quanto gli è stato negato il diritto ad una telefonata.

Il 34enne ha ammesso di aver compiuto un gesto al limite dell'incivilità, ed ha dichiarato di voler pagare la multa senza fare ricorso, anche se si è detto sconvolto per l'atteggiamento avuto dai carabinieri nei suoi confronti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa la pipì in strada: multa da 5 mila euro ad un 34enne di Tocco da Casauria

IlPescara è in caricamento