menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pini tagliati in via Regina Margherita, gli ambientalisti: "Il Comune stava per abbattere piante sane"

Gli ambientalisti del Forum H20 intervengono in merito alla questione dell'abbattimento degli alberi pericolosi in città, rivelando che tre pini salvati in extremis in via Regina Margherita erano in realtà sani e recuperabili

Una relazione, mai divulgata secondo gli ambientalisti dall'amministrazione comunale, dimostrerebbe che i tre grandi pini salvati in extremis dal taglio in via Regina Margherita, sono stabili e possono essere recuperati.

Il Forum H20, all'indomani delle proteste relativa ai 121 alberi che verranno tagliati dalla Giunta Alessandrini in quanto classificati come pericolosi, attacca nuovamente il Comune.

"Il Comune di Pescara ha taciuto in questi mesi sulla reale condizione dei pini di viale Regina che erano stati condannati a morte ad Aprile e salvati solo dopo le vigorose proteste dei cittadini. Non erano e non sono a rischio crollo immediato ma vanno curati e monitorati come dovrebbe accadere normalmente. La dice una Relazione del Comune del 2016 commissionata alla AR.ES. di Ferrara, mai divulgata.." hanno dichiarato gli ambientalisti, aggiungendo che dunque la relazione (divulgata grazie al consigliere M5S Di Pillo) smentisce le scelte fatte dall'amministrazione Alessandrini, che ora dovrebbe fermare tutti gli abbattimenti programmati, in attesa di avere dati scientifici e relazioni tecniche più approfondite.

"È pazzesco che associazioni, consiglieri comunali, cittadini e stampa non siano stati messi a conoscenza subito di questa relazione che a nostro avviso azzera qualsiasi credibilità all'operazione portata avanti in fretta e furia e basata su una relazione dove neanche è identificata la specie di appartenenza degli alberi" concludono gli ambientalisti, invitando tutti i cittadini a partecipare al flash mob in programma alle 16.30 a Piazza Sacro Cuore "SalviAmo gli Alberi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento