menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pietranico, estorce soldi alla madre e minaccia il suicidio: arrestato 30enne

Un 30enne di Pietranico è stato arrestato ieri dai carabinieri dopo che ha minacciato la madre estorcendo 150 euro per l'acquisto di dorga. All'arrivo dei militari li ha aggrediti ed ha minacciato il suicidio

Ha minacciato la madre estorcendole denaro, ed all'arrivo dei carabinieri ha miniacciato di suicidarsi.

Protagonista della vicenda un 30enne tossicodipendente di Pietranico. Il giovane si è presentato nell'attività commerciale della madre pretendendo di ricevere 150 euro.

All'arrivo dei carabinieri li ha aggrediti e si è rifugiato in un ripostiglio, dove ha minacciato il sucidio. A quel punto dopo una trattativa è stato bloccato ed arrestato ed oggi verrà processato per direttissima.

I carabinieri hanno anche rinvenuto tre grammi di hashish, ed hanno raccolto la denuncia formale della madre che ha dichiarato di subire minacce e violenze da anni in quanto il figlio richiede continuamente denaro per acquistare droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento