Picciano: arrestato dai carabinieri pusher di 26 anni

E' stato sorpreso a spacciare una dose di cocaina ad un tossicodipendente, e durante la successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati nella sua abitazione 8 grammi di cocaina ed un bilancino

Un 26enne di Picciano, V.L. è stato arrestato dai carabinieri per spaccio.

Il giovane è stato sorpeso mentre cedeva un grammo di cocaina ad un acquirente. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire 8 grammi di cocaina e un bilancino di precisione nel mobile del bagno.

Il giovane ora si trova in carcere a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento