Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Silvestro

Non gli rimorchia il furgone in panne: picchiato conducente di uno spazzaneve comunale

Quando il dipendente di Attiva si è rifiutato di rimorchiare il suo furgone in panne per la neve, ha pensato bene di aggredirlo sbattendogli la portiera di ferro sul viso. Protagonista della vicenda un uomo di San Silvestro

E' finito in ospedale con lesioni e ferite al volto a causa del raptus violento di un residente di San Silvestro. Ieri sera un dipendente di Attiva che guidava uno spazzaneve durante le operazioni di pulizia delle strade, è stato aggredito da un cittadino che gli aveva chiesto di rimorchiare il suo furgone in panne per la neve.

Quando il dipendente si è rifiutato di eseguire l'operazione, l'uomo gli ha sbattuto in faccia la porta di ferro del mezzo mandando in frantumi il vetro e causandogli ferite e traumi al volto. Finito in ospedale, ha avuto una prognosi di pochi giorni. L'operaio denuncerà il suo aggressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non gli rimorchia il furgone in panne: picchiato conducente di uno spazzaneve comunale

IlPescara è in caricamento