rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Piazza della Rinascita

Piazza Salotto, Calice di Toyo Ito trasferito a Pomezia

Trasferito a Pomezia il Calice di Toyo Ito, l'opera che nel 2009 ad appena 2 mesi dall'inaugurazione a Piazza Salotto rimase danneggiata. Ora si deciderà cosa posizionare al suo posto

Il Calice di Toyo Ito ha lasciato Pescara alle 4,28 di ieri, dopo che gli operai della Clax di Pomezia hanno messo in sicurezza l'opera per consentire il trasporto fino alla sede dell'azienda, dove il Calice verrà sistemato.

Lo ha fatto sapere il sindaco Mascia, ricordando come l'operazione di rimozione sia stata eseguita con una spesa di 27 mila euro complessivi, di cui 22 mila pagati dal Comune di Pescara.

"La Clax, nei prossimi mesi, si limiterà a ripristinare la piena sicurezza della gabbia in acciaio, oggi ricoperta dalla ruggine, e ora avremo 18 mesi dinanzi a noi per decidere con la città dove riposizionare il manufatto. Nel frattempo si apre ora la sfida su piazza della Rinascita: nell’immediato al posto del monolite studieremo una sistemazione a verde, ma, come aveva suggerito anche la città nel corso di un referendum consultivo nell’estate del 2009, continuo a vedere, al posto del Wineglass, un gruppo scultoreo con l’acqua, e mi piacerebbe un Paladino, perché oggi la piazza, dopo opere di riqualificazione che, senza nulla togliere ai progettisti, comunque non sono mai piaciute ai pescaresi, ha bisogno di luce, di acqua e di luminosità”. ha detto il primo cittadino pescarese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Salotto, Calice di Toyo Ito trasferito a Pomezia

IlPescara è in caricamento