Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Centro / Piazza del Sacro Cuore

Pescara, Piazza Sacro Cuore: blitz anti bivacco

Sabato mattina la Polizia Municipale ha effettuato una serie di controlli in Piazza Sacro Cuore, per contrastare ed arginare il fenomeno dei clochard e senzatetto che dormono fra le siepi e nelle aiuole

La Polizia municipale di Pescara ha effettuato un blitz anti-bivacco nella centralissima piazza Sacro Cuore a seguito di numerose segnalazioni e denunce inoltrate da residenti della zona e da semplici passanti.

Gli agenti hanno dato vita all'intervento piombando all'interno dei giardinetti, dove hanno trovato cinque cittadini stranieri comunitari, in regola con i documenti, ancora addormentati tra le siepi, in stato di forte alterazione alcolica. Gli uomini della Polizia municipale hanno provveduto all'identificazione e all'allontanamento dei cinque dalla piazza.

A rendere noto tale intervento di pubblica sicurezza è stato il Presidente della Commissione consiliare Sicurezza del Territorio, Armando Foschi, che ha sottolineato la volontà da parte dell'amminstrazione di tenere 'alta l’attenzione sulle condizioni di degrado della zona, "visto il ritorno di un vero esercito di disperati e clochard che hanno ripreso ad accamparsi nella zona nord e sud della piazza, creando una situazione di forte disagio e anche di paura tra i residenti e i passanti, memori delle esperienze passate”.

Il Presidente Foschi ha tenuto, inoltre, a precisare che Pescara è una città particoalrmente attenta ed accogliente nei confronti di quanti non hanno un tetto o un ricovero, e lo dimostrano le convenzioni con la Caritas e con cinque alberghi, la presenza del dormitori e l’Help center '' Trein de Vie '' aperto presso la stazione ferroviaria.

L'amministrazione chiederà al Comitato per la sicurezza ed Ordine Pubblico di porogare di qualche ora il servizio del presidio fisso presente a Piazza Sacro Cuore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Piazza Sacro Cuore: blitz anti bivacco
IlPescara è in caricamento