menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Garibaldi, il Presepe Vivente cerca ancora il suo bambinello

La rievocazione della storia di Natale andrà in scena in piazza Garibaldi con la regia di Maria Antonietta Ferruglio e in collaborazione con l’associazione Umanità e Cultura

Continua la mostra di presepi ed eventi (foto) a cura dell’associazione ATAE - Associazione trapiantati ammalati epatici presso il Circolo Aternino e nello spazio antistante la struttura culturale di Pescara Vecchia, visitabile dal 6 dicembre a ingresso libero.

Tra le iniziative proposte c’è il Presepe Vivente, che cerca ancora il suo bambinello, come spiega Rossella Poggiali, una delle responsabili dell'associazione ATAE nonché presepista: "Stiamo cercando Gesù Bambino per il presepe vivente che si terrà domenica prossima, 20 dicembre. Il bambinello ideale dovrebbe essere un bimbo o una bimba di circa tre mesi. Stiamo pensando in alternativa a una statua di gesso, ma è difficile anche questa ricerca".

La rievocazione della storia di Natale andrà in scena in piazza Garibaldi con la regia di Maria Antonietta Ferruglio e in collaborazione con l’associazione Umanità e Cultura.

Ieri, intanto, sempre a Pescara Vecchia è stata protagonista la Pro Loco di Pescara con il coro Giuseppe Di Pasquale, che ha coinvolto il pubblico presente attraverso la riscoperta dei canti e anche dei balli della tradizione abruzzese.

Gli eventi prenderanno vita fino al 6 gennaio, giorno in cui arriverà la Befana carica di doni per i più piccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento