menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morì nella campagna di Russia, ritrovato piastrino di un soldato di Piano D'Orta

Una storia toccante collega Miciurinsk, in Russia, e Piano D'Orta. E' stata ritrovata e riconsegnata ai parenti la piastrina di riconoscimento di Amedeo Delle Lenti, soldato morto durante la campagna di Russia

E' morto nella campagna di Russia della Seconda Guerra Mondiale, nel 1942. La sua vita è finita a Miciurinsk, dopo essere partito dall'Italia e da Piano D'Orta, il suo paese d'origine.

Di lui ora resta solo una piastrina di riconoscimento, recuperata da Antonio Respighi nel 2009 e riconsegnata, con una cerimonia ufficiale, ai suoi parenti a San Valentino.

Dalla Val Pescara arriva questa commovente storia fatta di ricordi e di dolore che vede come protagonista Amedeo Delle Lenti. E' stato il sindaco D'Ottavio a volere una cerimonia ufficiale in Paese, davanti al monumento dei caduti. Come Amedeo migliaia di italiani ed abruzzesi hanno perso la vita nella spedizione russa.

La piastrina è stata riconsegnata alla nipote Franca ed alle sorelle Elsa e Nella."Grazie a Respighi, commenta il sindaco, abbiamo fatto in modo che i parenti di Delle Lenti conservino in casa qualcosa che è appartenuto al loro congiunto, mantenendone sempre vivo il ricordo e trasmettendo il valore del suo sacrificio per la Patria". ha detto D'Ottavio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento