Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Montesilvano

Piante di cannabis fra melanzane, pomodori e zucchine: denunciato pescarese

La Squadra Mobile ha arrestato un 30enne pescarese in quanto sorpreso a coltivare 17 piante di cannabis nell'orto di casa, assieme a piante di ortaggi. "Coltivavo marijuana per uso personale"

E' stato beccato in casa, con 17 piante di cannabis coltivate nell'orto assieme a pomodori, zucchine e melanzane. Denunciato dalla Squadra Mobile un 30enne pescarese. Il giovane vive a Montesilvano e qui è scattato il blitz. Le piantine erano alte circa 60 cm, ed ora saranno analizzate dall'Arta. Il giovane ha precedenti specifici quindi si ipotizza potesse coltivare la marijuana per poi lavorarla e venderla sul mercato al dettaglio, anche se il ragazzo ha dichiarato di coltivare le piante solo per uso personale.

PIANTE DI CANNABIS IN CASA, ARRESTATO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante di cannabis fra melanzane, pomodori e zucchine: denunciato pescarese

IlPescara è in caricamento