rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Maxi piantagione di marijuana scoperta nel Teramano dalla guardia di finanza di Pescara: coltivate oltre 2.100 piante [FOTO VIDEO ]

La sezione aerea della guardia di finanza di Pescara ha individuato una piantagione su un terreno demaniale a Sant'Omero. La marijuana avrebbe fruttato circa 2 milioni di euro

La sezione aerea della guardia di finanza di Pescara, in collaborazione con il comando provinciale di Teramo, ha scoperto una maxi piantagione di marijuana nel Teramano, a Sant'Omero. Durante un'attività di controllo del territorio, nel corso di un volo aereo le fiamme gialle hanno notato su un'area demaniale fluviale, una piantagione di circa 2100 piante.

Piantagione marijuana Sant'Omero

Segnalata la presenza ai baschi verdi di Teramo, sono arrivati sul posto che si trova in una zona collinare, con la piantagione nascosta dalla rigogliosa vegetazione. Le piante erano alte 2,5 metri, oramai in piena fioritura e pronte per essere raccolte. Il campo aveva un complesso sistema di auto irrigazione. Rinvenuti anche fertilizzanti ed attrezzi da lavoro.La marijuana, una volta lavorata ed immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre 2 milioni di euro.

Tutto il materiale e le piante sono state sequestrate. L'operazione rientra nelle attività messe in campo per il monitoraggio del territorio anche attraverso i mezzi aerei della guardia di finanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi piantagione di marijuana scoperta nel Teramano dalla guardia di finanza di Pescara: coltivate oltre 2.100 piante [FOTO VIDEO ]

IlPescara è in caricamento