menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano Spiaggia, secco no dagli ambientalisti del Forum H20

Dopo l'incontro con l'amministrazione comunale, arriva il secco no degli ambientalisti del Forum H20 per la questione Piano Spiaggia. "No all'espansione delle strutture ed alla trasformazione in affittacamere"

Dagli ambientalisti del Forum H20 abruzzese arriva un secco no al Piano Spiaggia dell'amministrazione comunale.

Dopo l'incontro avvenuto ieri con la commissione consiliare, molti i dubbi e le riserve del Forum, soprattutto per quanto riguarda l'espansione autorizzata delle strutture fisse degli stabilimenti, e la possibilità di diventare strutture ricettive anche in inverno.

"Non si ravvisa alcuna ragione per ingrandire stabilimenti in modo abnorme e/o trasformarli in alberghi, soprattutto sul litorale di Pescara dove, negli ultimi anni, si è consentito il proliferare di manufatti ( spesso illegittimamente anche con la pratica dello “sdoppiamento” delle concessioni) che hanno trasformato il nostro lungomare in un “lungomuro”, compromettendo l'accesso da parte dei cittadini (e dei turisti) alla spiaggia e alla vista del mare." ha dichiarato Loredana Di Paola, che chiede alla Regione di cancellare la norma che prevede proprio la possibilità di aprire le strutture tutto l'anno ed arrivare ad una superficie complessiva di 500 mq.

Ricordiamo che ieri anche i balneatori Cna e Confesercenti avevano espresso alcune riserve rispetto al Piano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento