menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pianella: sgominata dai Carabinieri una banda di ladri d'auto

Tre persone sono state arrestate dai Carabinieri di Pianella con l'accusa di furto aggravato. I tre uomini, tutti pregiudicati, in poche ore avevano rubato due auto a Cappelle e Montesilvano, si erano introdotti in un bar di Loreto Aprutino, ed avevano tentato di rubare una terza vettura a Pianella

I Carabinieri del Comando di Pianella, hanno arrestato la scorsa notte tre persone con l'accusa di furto aggravato e tentato furto.

Si tratta di Davide Ippoliti di Pescara, Cosimo Di Renzo, residente a Molfetta, e Cesare Cimini di Teramo, tutti pregiudicati.

I tre in poche ore hanno compiuto diversi reati. Prima, hanno rubato una Fiat Uno a Montesilvano, con la quale si sono diretti verso Cappelle Sul Tavo.

Una volta in paese, hanno rubato una seconda Fiat Uno, abbandonando la prima auto. Con questa, sono arrivati fino a Loreto Aprutino, in contrada Tarallo, dove hanno utilizzato la vettura per spaccare la vetrina del "Bar Tarallo" e rubare il registratore di cassa.

A questo punto, sono andati verso Pianella, dove hanno tentato di rubare una terza vettura, una Fiat 500. La proprietaria però si è accorta del tentativo di furto, ed ha subito chiamato i Carabinieri che, dopo un breve inseguimento, hanno arrestato i tre pregiudicati.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento