rotate-mobile
Cronaca Pianella

Pianella, la polizia provinciale sequestra rifiuti pericolosi

Sequestrata, in una ditta, una vasca di circa 15 metri cubi e una parte del piazzale per circa 80 metri quadri, più una serie di fusti di rifiuti pericolosi e imballaggi misti

La polizia provinciale, dopo controlli e accertamenti presso una ditta di Pianella che ha sede in Contrada Conoscopane, ha sequestrato una vasca di circa 15 metri cubi e una parte del piazzale per circa 80 metri quadri, piu’ una serie di fusti di rifiuti pericolosi e imballaggi misti per piu’ di 2 quintali contenuti all’interno di un locale in evidente stato di degrado.

In una parte del piazzale erano presenti cumuli di rifiuti solidi non organizzati per categorie, abbandonati in un terreno non impermeabilizzato, nonché rifiuti depositati senza che fosse scongiurato il dilavamento a danno del terreno sottostante.

Inoltre sono stati trovati rifiuti bruciati. In una vasca a tenuta, infine, era stato stoccato irregolarmente rifiuto liquido, presumibilmente pericoloso.

Il titolare della ditta e’ stato identificato, e dovrà ora bonificare o ripristinare lo stato dei luoghi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianella, la polizia provinciale sequestra rifiuti pericolosi

IlPescara è in caricamento