Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Pianella

Pianella, morto a 39 anni lo speleologo soccorritore Andrea Pietrolungo

E' morto a causa di un infarto che non gli ha lasciato scampo Andrea Pietrolungo, noto speleologo, soccorritore alpino e direttore della scuola regionale Speleo. Era stato impegnato per tutto il mese nell'emergenza neve

E' morto a soli 39 anni per un infarto che lo ha stroncato nella sua abitazione Andrea Pietrolungo, 39enne speleologo, soccorritore e direttore della scuola regionale Speleo. Pietrolungo, residente a Pianella, si è sentito male ieri mattina ma all'arrivo del 118 non c'era più nulla da fare. Il suo cuore si era già fermato.

Per tutto il mese di gennaio era stato sul campo per gestire le squadre di soccorritori alpini nella zona teramana a causa dell'emergenza neve e dei problemi legati alle strade bloccate ed alla mancanza di energia elettrica. Da qualche giorno era rientrato nel pescarese per un periodo di meritato riposo. I funerali si terranno oggi 1 febbraio alle ore 15 a Pianella. Cordoglio e dolore da tutto il Corpo del Soccorso Alpino abruzzese. Andrea nei giorni scorsi aveva partecipato anche ai funerali a L'Aquila di alcune delle vittime dello schianto dell'elicottero del 118 avvenuto a Campo Felice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianella, morto a 39 anni lo speleologo soccorritore Andrea Pietrolungo

IlPescara è in caricamento