rotate-mobile
Cronaca

Petizione di Forza Nuova contro il mercatino etnico: raccolte 200 firme

I militanti di Forza Nuova hanno raccolto ieri circa 200 firme per la petizione contro il mercatino degli extracomunitari nell'area di risulta. "Basta contraffazione, evasione fiscale ed illegalità"

Duecento le firme raccolte da Forza Nuova ieri mattina durante il sit in nei pressi del Ponte del Mare, per chiedere la chiusura del mercatino etnico nella zona dell'area di risulta.

Gli esponenti del Movimento chiedono che il mercatino venga smantellato. "Oltre 200 firme raccolte, quasi 800 volantini distribuiti. Un successo la mattinata militante del nucleo provinciale di Forza Nuova a Pescara, in piazza per la chiusura senza delocalizzazione del mercato posto all'interno dell'area di risulta, adiacente alla stazione ferroviaria di Pescara, dove vige una diffusa illegalità dovuta ad evasione e contraffazione merci." ha dichiarato il coordinatore regionale Forconi.

Forza Nuova sit in mercatino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petizione di Forza Nuova contro il mercatino etnico: raccolte 200 firme

IlPescara è in caricamento