Cronaca

Molestava le studentesse a Urbino, pescarese "esibizionista" finisce nei guai

L'uomo, secondo quanto accertato dagli agenti del locale commissariato, molestava le ragazze seguendole nel centro storico della città per poi denudarsi davanti a loro e toccarsi nelle parti intime

La polizia di Urbino ha rintracciato e identificato un 31enne di Pescara, che ora rischia di essere denunciato per atti osceni in luogo pubblico. L'uomo, secondo quanto accertato dagli agenti del locale commissariato, molestava le studentesse seguendole nel centro storico di Urbino per poi denudarsi davanti a loro e toccarsi nelle parti intime.

Diverse le segnalazioni giunte in Questura da parte delle giovani donne, fino a quando il pescarese non è stato beccato. La sua posizione potrebbe aggravarsi se dovessero emergere ulteriori riscontri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestava le studentesse a Urbino, pescarese "esibizionista" finisce nei guai

IlPescara è in caricamento