Cronaca

Pescarese morto a Ibiza, si allungano i tempi per il rientro della salma

Alessandro Cetrullo, 40 anni, era originario di San Donato; ha perso la vita una settimana fa alla guida della sua moto scontrandosi con un camion. Intanto amici e parenti hanno voluto che venisse celebrata una messa sulla spiaggia dell'isola spagnola per ricordarlo

Si allungano i tempi per il rientro a Pescara della salma di Alessandro Cetrullo, il pescarese di 40 anni morto a Ibiza la scorsa settimana a seguito di un incidente stradale.

L’uomo era alla guida della sua moto Aprilia quando, sulla strada tra Santa Eulària e Cala Llonga, si è scontrato mortalmente con un camion. Viveva nell’isola spagnola da circa 15 anni. Aveva anche gestito uno stabilimento balneare.

Come detto, non si sa ancora quando Alessandro potrà tornare nella nostra città per ricevere l’ultimo saluto. Così, nell’attesa, amici e parenti hanno voluto che venisse celebrata una messa sulla spiaggia di Ibiza per ricordare il giovane, che era originario di San Donato.

Foto Periodico de Ibiza 

Cetrullo foto Periodico de Ibiza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescarese morto a Ibiza, si allungano i tempi per il rientro della salma

IlPescara è in caricamento