Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza dell'Unione

Pescara Vecchia: accoltellato giovane molisano

Nuovo episodio di violenza a Pescara Vecchia. Un giovane molisano di Termoli è rimasto ferito dopo essere stato accoltellato al termine di una lite a Piazza Unione. Del caso si stanno occupando i carabinieri

ORE 11,40 Secondo le prime informazioni dei Carabinieri, i giovani che hanno accoltellato il molisano e colpito l'amico con un pugno potrebbero essere di etnia rom. ll ferito è un 21enne che non corre pericolo di vita.

Sono anche stati ascoltati alcuni testimoni.

Ancora violenza a Pescara Vecchia.

Un giovane originario di Termoli è stato infatti accoltellato la notte scorsa a Piazza Unione fra le 4 e le 4,30 da alcuni giovani non ancora identificati. Quattro in tutto le persone presenti, fra cui un amico del ferito che era venuto in città per una festa.

Prima un pugno verso l'amico, poi una coltellata (o comunque un'aggressione con un'arma da taglio) verso il ragazzo che è stato colpito all'addome ed è stato ricoverato presso l'Ospedale di Pescara.

I Carabinieri della Compagnia di Pescara, coordinati dal Capitano Scarponi, stanno cercando eventuali testimoni. Nella zona sono presenti diverse telecamere a circuito chiuso, fra quelle dei locali e quelle installate dal Comune.

Le immagini quindi saranno determinanti per capire la dinamica dell'episodio e soprattutto per risalire agli autori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Vecchia: accoltellato giovane molisano

IlPescara è in caricamento