rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Pescara, uomo finisce agli arresti domiciliari per evasione

Un 60enne di Chieti deve espiare la pena di 7 mesi di reclusione in quanto riconosciuto colpevole e condannato per questo reato. Il provvedimento è stato eseguito, nella giornata di ieri, dal personale della Squadra Mobile di Pescara

La Polizia di Pescara ha sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza de L’Aquila, un 60enne di Chieti.

L’uomo deve espiare la pena di 7 mesi di reclusione in quanto riconosciuto colpevole e condannato per il reato di evasione.

Il provvedimento è stato eseguito, nella giornata di ieri, dal personale della Squadra Mobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, uomo finisce agli arresti domiciliari per evasione

IlPescara è in caricamento