menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, ubriaco salta sulle auto in sosta ed aggredisce poliziotti: arrestato

Un marocchino pregiudicato di 37 anni è stato arrestato dalla Polizia nella serata di ieri con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto in centro, a Piazza Santa Caterina

Un marocchino di 37 anni, BOURAK Rachid, è stato arrestato ieri sera dalla Polizia con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo, assieme ad altri due magrebini, era completamente ubriaco a Piazza Santa Caterina e si divertiva a saltare sul cofano delle auto in sosta danneggiandole.

Una volta sul posto gli agenti li hanno fermati e condotti in Questura. Tutti e tre erano destinatari di un ordine di esplusione, ed uno aveva un altro provvedimento da notificare.

A quel punto sono stati portati in Questura per gli accertamenti del caso, e quando il 37enne è stato trattenuto per essere messo a disposizione dell'Ufficio Immigrazione ha aggredito gli agenti con calci e pugni, danneggiando anche la camera di sicurezza.

Ora si trova in carcere e verrà processato oggi per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento