menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: ubriaco molesta i clienti di una farmacia del centro, arrestato

Un uomo di 42 anni di Montesilvano, Giuseppe Morchio, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di ubriachezza molestia, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo impediva l'accesso in una farmacia di Corso Vittorio Emanuele, minacciando gli agenti e molestando i clienti

Giuseppe Morchio, 42 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Pescara con l'accusa di molestie, resistenza e minacce a pubblico ufficiale, ubriachezza.

L'uomo, pregiudicato, completamente ubriaco, impediva l'accesso all'interno di una farmacia in centro, lungo corso Vittorio Emanuele.

I clienti venivano aggrediti, infastiditi e minacciati. All'arrivo degli agenti, l'uomo ha scagliato la propria violenza contro i poliziotti, aggredendoli e minacciandoli fino al momento in cui è stato finalmente bloccato ed arrestato.

Morchio è stato quindi condotto presso il carcere di Pescara dove è a disposizione delle Autorità Giudiziarie.

In via Falcone e Borsellino, invece, un altro pregiudicato è stato denunciato a piede libero per guida in stato d'ebrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento