Cronaca

Pescara, truffa corso di formazione: la denuncia di Codici

L'associazioni Codici ha denunciato alla Procura una presunta truffa riguardante un corso di formazione di segretariato d'impresa che vede coinvolti 30 ragazzi del pescarese

L'associazione Codici ha illustrato questa mattina i dettagli riguardanti un esposto presentato alla Procura di Pescara in merito ad una presunta truffa nell'ambito di un corso di formazione di segretariato d'impresa.

L'associazione ha raccolto diverse segnalazioni e così nel febbraio 2009 ha presentato un esposto denunciando il presunto danno economico subito da 30 ragazzi che hanno partecipato al corso organizzato dall'associazione "Servizi per il Cittadino".

Il Presidente di Codici Pettinari ha spiegato che in questi giorni è stato presentato il decreto di citazione nei confronti dei presunti responsabili.

Secondo Codici, il corso, con un costo 2.450 euro per ogni ragazzo, non ha risposto alle caratteristiche illustrate (fra cui la possibilità di essere messi in contatto con aziende locali) , con un riconoscimento della Regione Abruzzo inesistente.

Codici ha fatto sapere che l'obiettivo è quello della costituzione di parte civile delle vittime della presunta truffa, per far recuperare ai ragazzi le somme versate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, truffa corso di formazione: la denuncia di Codici

IlPescara è in caricamento