rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca San Donato

Pescara, trovato morto in carcere detenuto 42enne

Un 42enne di etnia rom di Città Sant'Angelo è stato trovato morto questa mattina nella sua cella del carcere di San Donato. L'uomo sarebbe deceduto per cause naturali. Non sono stati trovati segni di violenza o di autolesionismo

Un 42enne rom di Città Sant'Angelo, detenuto presso il carcere di San Donato, è stato trovato morto la notte scorsa nella sua cella.

Si tratta di Gino Spinelli, finito in carcere per reati comuni. Erano circa le 3 quando l'uomo è stato trovato privo di vita dagli agenti penitenziari.

Sul posto è arrivato il medico del carcere e il 118. Sarebbe morto per cause naturali, in quanto non sono stati notati segni di violenza o di autolesionismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, trovato morto in carcere detenuto 42enne

IlPescara è in caricamento