menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, traffico in tilt per i cortei dei precari

Mattinata difficile in centro a Pescara per gli automobilisti a causa dei cortei dei precari di Attiva e della Asl de L'Aquila che hanno attraversato il centro città arrivando fino alle sedi del Comune e della Regione

Uniti per la stessa battaglia, quella del lavoro sicuro. Questa mattina i precari di Attiva e della Asl de L'Aquila hanno manifestato con un unico corteo in città, provocando disagi alla circolazione stradale nella zone del centro, attraversando Piazza Sacro Cuore per poi arrivare fino alla sede del Comune a Piazza Italia e alla sede del Consiglio Regionale davanti a Piazza Unione.

L'obiettivo è avere risposte concrete dalle istituzioni locali per evitare di perdere il lavoro. Nel caso dei lavoratori di Attiva, ricordiamo che appena una settimana fa il consiglio comunale straordinario aveva approvato la mozione che impegna sindaco e Giunta a trovare una soluzione per il problema aprendo una trattativa con la società Attiva.

Una delle ipotesi sarebbe quella di estendere i servizi affidati in appalto ad Attiva da parte del Comune, in modo da dover reclutare nuovo personale e dunque riassorbire i lavoratori precari (65) rimasti fuori dal concorso indetto dalla società recentemente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento