menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara Sud: smantellate alcune baraccopoli abusive

La Polizia Municipale di Pescara in collaborazione con la Questura ha effettuato un blitz per smantellare e bonificare alcune aree abbandonate nella zona sud, nei pressi di via Andrea Doria. Due senzatetto stranieri sono stati allontanati. Controlli anche all'ex Cofa

Circa due mesi fa, c'era stata un'operazione coordinata fra Polizia Municipale e Questura per sgomberare alcune aree e fabbricati abbandonati, occupati abusivamente da alcuni senzatetto, nella zona sud della città.

Ieri mattina c'è stato un nuovo blitz, questa volta nella zona del lungofiume sud, nei pressi di via Andrea Doria, dove sono stati controllati e bonificati alcuni stabili in disuso.

Gli agenti hanno trovato all'interno due cittadini stranieri, entrambi allontanati: si tratta di un tunisino e di un egiziano. Per quest'ultimo è scattato l'arresto in quanto privo del permesso di soggiorno, in base alle recenti norme sul reato di clandestinità.

L'area è stata ripulita e gli operai comunali hanno impedito che qualcuno potesse nuovamente accedere agli stabili ed occuparli.

Verifiche anche nell'area dell'Ex cofa.

Nelle prossime settimane, assicura l'amministrazione comunale, avverranno altri controlli in zone a rischio, per ripristinare una situazione di sicurezza utile ai cittadini ma anche agli stessi senzatetto.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento