rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara, strade al buio: niente illuminazione anche davanti al Comune

Anche il consigliere della lista Teodoro interviene in merito al problema dei malfunzionamenti degli impianti di illuminazione pubblica in diverse zone della città

Ancora problemi di illuminazione pubblica in diverse zone della città, con i lampioni spenti addirittura anche davanti al Comune. Del caso, dopo le proteste di Forza Italia, si sta occupando anche il consigliere Pignoli della lista Teodoro, che chiede la convocazione di una seduta urgente della commissione Statuto, durante la quale dovrà essere ascoltato l'ingegner Tonelli della Pescara Gas e responsabile della ditta Enel Sole che si occupa dell'appalto.

STRADE AL BUIO, DISAGI IN TUTTA LA CITTA'

"Le zone della città interessate dalla problematica sono molteplici: i Colli, Villa del Fuoco, Zanni, via Cavour e altre. La situazione
è divenuta insostenibile anche perché la maggior pare delle luci spente sono in periferie abitate da anziani che hanno paura perché le strade sono al buio e possono essere oggetto di malviventi che potrebbero essere facilitati a commettere reati tipo furti, scippi e rapine. Per queste ragioni chiedo l'immediata convocazione di una commissione Statuto che affronti la questione in modo
approfondito"
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, strade al buio: niente illuminazione anche davanti al Comune

IlPescara è in caricamento