Cronaca Centro

Pescara, Stazione Centrale: due arresti della Polfer

La Polizia Ferroviaria ha arrestato due persone nell'ambito di alcuni controlli sul territorio. Si tratta di un lituano ricercato per violenza sessuale su minore e di un italiano pregiudicato

La Polizia Ferroviaria di Pescara, nell'ambito di alcuni controlli nei pressi della struttura pescarese, ha arrestato due persone, entrambe ricercate.

Si tratta di un lituano di 42 anni, con a carico un mandato di arresto europeo per violenza sessuale su una minore e rapina aggravata, reati compiuti nel suo Paese. L'uomo si trovava all'interno di un casello dismesso delle Ferrovie.

Fermati anche alcuni extracomunitari irregolari.

Arrestato anche un 31enne italiano, pregiudicato, colpito da ordine di carcerazione. Si trovava nei locali vuoti della Stazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Stazione Centrale: due arresti della Polfer

IlPescara è in caricamento