Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Via Salara Vecchia

Pescara, spedizione punitiva a un rom: quattro denunce

Quattro giovani pescaresi, appartenenti alla tifoseria del Pescara, sono stati denunciati in quanto responsabili di una spedizione punitiva nei confronti di un rom in via Salra Vecchia

Organizzarono una vera e propria spedizione punitiva ai danni di un rom di Pescara, un 23enne, tanto da arrivare a bruciargli l'auto mentre si trovava alla guida.

Per questo quattro giovane pescaresi, tutti pregiudicati, sono stati denunciati dai Carabinieri per incendio e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

I carabinieri di Pescara sono riusciti a ricostruire l'intera vicenda: tutto ha avuto inizio quando il rom ha aggredito un amico dei denunciati, fermato la sera della spedizione punitiva. Il rom aveva anche usato un coltello ed organizzato una spedizione con amici e familiari per chiarire la vicenda.

Successivamente, c'è stata la risposta dei ragazzi amici del pescarese, con l'agguato compiuto la sera dell'incendio della vettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, spedizione punitiva a un rom: quattro denunce

IlPescara è in caricamento