rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara Spalato, torna il collegamento marittimo?

Incontro ieri presso la Camera di Commercio di Pescara fra il vicesindaco Fiorilli, il vicepresidente Santori ed il sindaco di Spalato per verificare le condizioni per una possibile ripresa del collegamento fra le due città

Dopo anni di stop, torna il collegamento fra Pescara e Spalato?

Ieri c'è stato un importante incontro in Comune fra il vicesindaco Fiorilli, il sindaco di Spalato Baldasar e il vicepresidente della Camera di Commercio Santori.

L'incontro aveva l'obiettivo di ristabilire trattative e contatti fra le due città, dopo che il porto è tornato ad essere agibile come ricorda Fiorilli.

Una trattativa che però sarà complicata dalla crisi economica, che non permette alle compagnie marittime di potersi permettere collegamenti in perdita, e dalla possibilità che concretamente imprenditori del centro sud Italia possano decidere di investire sulla tratta, per esportare le proprie merci verso l'est Europa.

 “Oggi – ha detto il sindaco Baldasar – la Jadrolinija non ha una nave adatta per Pescara, e prima di pensare a un eventuale acquisto dovremmo sapere, attraverso Confindustria, quanti potrebbero essere gli imprenditori del centro-sud Italia che utilizzerebbero il porto di Pescara per imbarcare la propria merce, portarla a Spalato e, utilizzando le nostre autostrade, dirigere la merce verso la Russia, Zagabria, il Montenegro, la Bulgaria".

Nei prossimi mesi ci saranno nuovi incontri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Spalato, torna il collegamento marittimo?

IlPescara è in caricamento