Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Pescara, continua a spacciare nonostante i domiciliari: arrestato

Un 31enne è stato arrestato dalla polizia in quanto sorpreso fuori dalla sua abitazione nonostnate i domiciliari. Nell'abitazione nascondeva droga e contanti

Ha continuato a spacciare droga nonostante gli arresti domiciliari. Per questo D.R.T 31enne pescarese è stato nuovamente arrestato. Gli agenti della squadra mobile lo hanno notato mentre chiacchierava fuori dalla sua abitazione con una ragazza, nonsotante la misura cautelare.

A quel punto una volta notati i poliziotti, si è affrettato a rientrare gettando un involucro contenente 6 grammi di eroina ed un bilancino di precisione. Durante la perqusizione domiciliare, con l'ausilio del cane Ketty, sono stati rinvenuti 2,8 grammi di marijuana, un coltello con tracce di eroina, un altro bilancino e 300 euro.

Il giovane è finito in carcere per spaccio ed evasione dai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, continua a spacciare nonostante i domiciliari: arrestato

IlPescara è in caricamento