Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Patto per la droga fra due famiglie rom: due arresti a Pescara

Due clan di famiglie rom, una di Pescara l'altra laziale, gestivano un fiorente traffico di droga dalla Spagna fino in Italia per arrivare ai consumatori della nostra città

Sette persone sono state arrestate dalla Squadra Mobile di Pescara, diretta dal dott. Muriana, nell'ambito dell'operazione "Persistenza" riguardante lo spaccio ed il traffico di stupefacenti nella nostra città.

Gli agenti infatti hanno sgominato un sodalizio criminale fra due famiglie rom: una di Pescara, l'altra laziale (Cesano).

L'indagine è partita grazie alla segnalazione di un tossicodipendente pescarese che aveva accumulato un grosso debito con uno dei suoi spacciatori. Da lì l'inchiesta si è divisa in due tronconi. Il primo ha portato all'arresto il 20 marzo di cinque persone.

Il secondo, invece, riguarda proprio il traffico gestito dalle famiglie rom che riuscivano ad approvigionarsi di droga direttamente dalla Spagna, ed in particolare da Barcellona dove venivano inviati dei corrieri per andare a ritirare la cocaina.

Arresti droga Pescara 15 novembre 2012

A Pescara il traffico era gestito da due donne di etnia rom, Spinelli Elena e Spinelli Antonietta, di 32 e 36 anni. Ancora una volta dunque si conferma la prassi che vede le donne come esponenti di spicco in questo genere di attività criminali gestite da famiglie di nomadi stanziali.

Il 9 giugno 2011 fu arrestato un insospettabile panettiere laziale, T. V, sorpreso in possesso di 1,1 kg di cocaina nella sua auto, alla frontiera con Ventimiglia. L'uomo ha poi confessato agli inquirenti di aver fatto altri 11 viaggi in  Spagna per conto della famiglia Hrustic di Cesano.

In manette, oltre alle due Spinelli, anche:

HRUSTIC Andrejana, detta “Adriana”, nata in Bosnia Erzegovina nel 1989, residente a Cesano (RM), tuttora ricercata;
HRUSTIC Began, detto “Mario”, nato in Bosnia Erzegovina nel 1963, residente a Cesano (RM);
OMEROVIC Senja, detta “Sandra”, nata in Bosnia Erzegovina nel 1962, residente a Cesano (RM);
HRUSTIC-SAVIC Hasib-Nenad, detto “Antonio”, nato a Zagabria nel 1985, residente a Cesano (RM);
HAMIDOVIC Alisa, nata a Zagabria nel 1986, residente a Cesano (RM).


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patto per la droga fra due famiglie rom: due arresti a Pescara

IlPescara è in caricamento