rotate-mobile
Cronaca

Pescara, spaccio di cocaina: arrestato 40enne

Un 40enne di etnia rom è stato arrestato dalla Squadra Mobile in quanto gestiva un fiorente traffico di cocaina non solo a Pescara ma anche a Teramo e Roma

Aveva messo su un fiorente giro di spaccio di cocaina, con clienti abituali ed occasionali non solo nel pescarese ma anche nella Capitale e nel teramano. Per questo, Sergio Morelli 40enne di etnia rom è stato arrestato dalla Squadra Mobile ed ora si trova ai domiciliari.

Gli agenti sono arrivati a Morelli grazie alla cattura nel mese di marzo di un latitante, Cascini Cristian di Atri fermato in Belgio. Durante la sua latitanza, l'uomo ha più volte contattato il Morelli e da lì sono iniziate le indagini fatte di appostamenti, pedinamenti e controlli che hanno portato alla scoperta di un ampio giro d'affari illeciti con la cocaina, con diramazioni in provincia di Teramo ed a Roma.

SPACCIA IN CASA, ARRESTATO

Proprio a Basciano nel teramano, era stata arrestata Valentina Colantini, 35enne romana sorpresa con 1 kg di droga  nella sua auto e collegata direttamente al Morelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, spaccio di cocaina: arrestato 40enne

IlPescara è in caricamento