rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Pescara: spaccia droga tramite Whatsapp, arrestato

Un 28enne pescarese è stato arrestato dalla Squadra Mobile in quanto responsabile di un giro di spaccio di cocaina. I clienti venivano contattati tramite Whatsapp

Utilizzava Whatsapp come mezzo di comunicazione per portare avanti il suo business di spaccio. In manette è finito un 28enne pescarese pregiudicato, arrestato dalla Squadra Mobile. Il giovane fra il dicembre 2016 e l'agosto 2017 ha messo su un traffico di cocaina con diversi clienti, contattati sempre tramite chat.

SPACCIA HASHISH E MARIJUANA, ARRESTATO

Ad agosto però è stato fermato per un controllo e denunciato in quanto sorpreso in possesso di 18 grammi di cocaina. Il telefono, sequestrato, ha rivelato i dettagli del modus operandi del 28enne, che inviava messaggi per accordarsi su prezzi e consegne, e per sollecitare pagamenti arretrati. I clienti, convocati in Questura, hanno poi amesso di essere clienti, spesso abituali, dell'arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: spaccia droga tramite Whatsapp, arrestato

IlPescara è in caricamento