rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro

Pescara, spaccata alla Geox di Corso Umberto: arrestato latitante

Un marocchino clandestino latitante è stato arrestato dalla Polizia in quanto responsabile di una spaccata ai danni del negozio Geox di Corso Umberto

Ha rotto la vetrina del negozio Geox di Corso Umberto tentando di compiere un furto, ma è stato fermato ed arrestato dalla Polizia. In manette è finito T.K., 34enne cittadino marocchino irregolare sul territorio nazionale latitante. L'uomo infatti doveva scontare una pena di 2 anni e 2 mesi di carcere per rapina, e per questo era ricercato.

SPACCATA AL BAR, ARRESTATO

Sul posto gli agenti hanno notato l'arrestato che, dopo aver rotto la vetrina con un tombino, stava cercando di ampliarne il buco con un bastone. Subito si è dato alla fuga, ma è stato raggiunto e fermato all'angolo con Corso Vittorio. Aveva con sè un grosso paio di forbici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, spaccata alla Geox di Corso Umberto: arrestato latitante

IlPescara è in caricamento