rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Pescara, sorpreso fuori dalla sua abitazione nonostante i domiciliari: arrestato

Un 36enne di Pescara è stato arrestato dalla Polizia in quanto sorpreso fuori dalla sua abitazione nonostante i domiciliari

Un 36enne di Pescara R.P. è stato arrestato ieri mattina dalla Polizia per evasione. L'uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, aveva un permesso che gli consentiva di uscire dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 unicamente per recarsi al Sert per la somministrazione di metadone.

EVADE DAI DOMICILIARI, ARRESTATO

Ieri mattina però gli agenti si sono recati nella sua abitazione alle 9.35 per un controllo verificando che si era assentato. Il suo coinquilino non sapeva a che ora fosse uscito e dove si era recato. I poliziotti hanno così raggiunto il Sert dove hanno verificato che l'uomo aveva avuto la somministrazione alle 9.05. Alle 9.50 è stato rintracciato all'angolo fra via Paolini e via Rigopiano a bordo della sua bicicletta, violando dunque il permesso considerando che dalla sua abitazione al Sert occorrono a piedi pochi minuti. Già in passato era stato denunciato per evasione. Ora si trova nuovamente ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, sorpreso fuori dalla sua abitazione nonostante i domiciliari: arrestato

IlPescara è in caricamento