rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Pescara: sgominata baby banda di ladri di biciclette

Un gruppo di minorenni, alcuni dei quali sotto i 14 anni, è stato fermato dai carabinieri ieri notte al termine di un inseguimento a piedi. Sono stati sorpresi con diverse biciclette rubate

Notte movimentata per i carabinieri della Compagnia di Pescara, che hanno dovuto dare la caccia ed inseguire una banda di baby ladri di biciclette. Tutto ha inizio alle 4 quando una pattuglia nota un ragazzo che tenta di rubare una bici in via D'Annunzio, utilizzando una tronchesi per rompere il lucchetto attaccato ad un palo della luce.

Bici Rubate Pescara

I due complici del ladro hanno subito dato l'allarme riuscendo a fuggire a bordo di altre biciclette. L'allarme è stato dato anche alla centrale operativa, e grazie ad un'altra pattuglia arrivata in zona i tre, assieme ad altri 4 ragazzi, sono stati notati davanti l'ex Aurum. A quel punto c'è stata una nuova fuga ma questa volta i carabinieri dopo un altro inseguimento li hanno fermati e condotti in caserma. Tutte e sette le biciclette erano rubate, in quanto nessuno ha saputo fornire spiegazioni sulla provenienza. Uno di loro ha ammesso che erano state rubate fra Pescara e Francavilla, senza dare altre indicazioni.

Due dei fermati erano minori di 14 anni, e dunque non imputabili e riaffidati alle famiglie. Gltri invece sono stati tutti denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni de L'Aquila per tentato furto aggravato in corso mentre per due sono in corso accertamenti per capire se imputare loro solo il reato di ricettazione.

Il capitano Di Marco, comandante della Compagnia di Pescara:

"L’operazione di questa notte corona l’impegno quotidianamente profuso dai Carabinieri della Compagnia di Pescara per contrastare l’odioso fenomeno dei furti di biciclette che si accentua specialmente nel periodo estivo: il livello di attenzione da parte dell’Arma pescarese di fronte a questo tipo di reati resta sempre alto e l’intensa attività di prevenzione posta in essere da tutte le pattuglie
in circuito produce, come in questo caso, efficaci risultati, permettendo, il più delle volte, anche il recupero della refurtiva."

In allegato alcune foto di bici rubate e recuperate dai carabinieri. Chiunque dovesse riconoscerle dimostrando di essere il proprietario, può contattare l'Arma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: sgominata baby banda di ladri di biciclette

IlPescara è in caricamento