menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, sgomberi di abusivi nelle case popolari

L'assessore Sulpizio ha fatto sapere che sono in corso una serie di sgomberi di alloggi popolari occupati abusivamente in via Rigopiano ed in via Aldo Moro. Sequestrati anche alcuni motorini rubati e senza assicurazione

Sgomberati quattro alloggi popolari occupati abusivamente fra via Aldo Moro e via Rigopiano a Pescara. Lo ha fatto sapere l'assessore Sulpizio, illustrando i dettagli delle operazioni messe a segno dalla Polizia Municipale che, in via Rigopiano, ha anche sequestrato dei motorini senza assicurazione o rubati.

Il primo sgomberto è avvenuto in via Aldo Moro, in un appartamento al sesto piano occupato da una pregiudicata appena uscita dal carcere. L'alloggio era stato assegnato ad un altra persona in stato di detenzione.
Gli altri appartamenti liberati erano stati occupati da famiglie italiane e romene, ed ora sono stati riassegnati ai legittimi destinatari della graduatoria ufficiale comunale.

Interventi di pulizia e manutenzione delle strade e cortili sono stati eseguiti dal personale di Attiva.

"I controlli continueranno nei prossimi giorni, affinché la nostra attenzione al rispetto delle regole consenta a chi ha diritto ad una casa anche di poterne fruire” ha fatto sapere l'assessore Sulpizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento