Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Pescara, sequestrati 400 kg di tonno rosso pescato illegalmente

La Guardia Costiera di Pescara ha sequestrato ieri circa 400 kg di tonno rosso (10 esemplari) pescati illegalmente. Gli uomini della Capitaneria pescarese da tempo sono impegnati nel contrasto di questa attività

Sequestrati dalla Guardia Costiera di Pescara circa 400 kg di tonno rosso pescati illegalmente nell'adriatico.

Si tratta di 10 esemplari trovati nella barca di un diportista, al quale sono state comminate pesanti multe.

Gli uomini della Capitaneria di Porto da tempo sono impegnati nell'attività di contrasto a questo genere di pesca, in quanto si tratta di una specie protetta.

Il prodotto sarà destinato alla vendita ed il ricavato finirà nelle casse dello Stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, sequestrati 400 kg di tonno rosso pescato illegalmente

IlPescara è in caricamento