rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara, sequestrati 200 kg di botti: denunciati due napoletani

Vendevano in apparenza fiori, ma in realtà nel camion nascondevano oltre 100 kg di botti illegali, con altri 100 kg stipati in un deposito. Per questo, due napoletani sono stati denunciati

I Carabinieri di Pescara hanno sequestrato circa 200 kg di botti illegali nel pomeriggio del 31 dicembre, denunciando due napoletani.

I due, sono stati scoperti dopo che i militari, per caso, hanno notato che vendevano dei fiori in strada, ma nel furgone c'erano delle scatole che somigliavano a quelle dei fuochi pirotecnici.

A quel punto è scattato il controllo ed in effetti nel mezzo c'erano 100 jg di botti illegali. In un magazzino di loro proprietà, erano nascosti altri 100 kg.

Per i due è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, sequestrati 200 kg di botti: denunciati due napoletani

IlPescara è in caricamento